Consiglio per gli affari economici

Il Consiglio Parrocchiale Affari Economici (CPAE) coadiuva il Parroco nel reperimento dei mezzi economici necessari per la gestione ordinaria e straordinaria della Parrocchia, nel predisporre il bilancio preventivo, nell'approvare il rendiconto consuntivo, nell'esprimere il parere sugli atti di straordinaria amministrazione. Non possono essere nominati membri del CPAE quanti hanno in essere rapporti economici con la Parrocchia. Anche il CPAE ha funzione consultiva; in esso tuttavia si esprime la collaborazione responsabile dei fedeli nella gestione amministrativa della Parrocchia: il Parroco ne ricercherà e ne ascolterà attentamente il parere e se ne servirà abitualmente come valido strumento per l'amministrazione.

Composizione Consiglio per gli affari economici

don Pasquale Fabbiano - parroco/presidente
sig. Lannocca Pasquale
avv. Reho Daniela Maria
dott. prof. Santantonio Tommaso
arch. Sicuro Francesco