Domenica di Pasqua

Carissimi fedeli, ravviviamo in questo Sabato Santo la comunione col Signore e tra di noi.

In questa lunga attesa non perdiamoci d’animo, ma confidiamo in Lui, come dice il salmo 34,8: “Gustate e vedete come è buono il Signore! Beato l’uomo che in Lui si rifugia. Temete il Signore, suoi Santi, poiché nulla manca a coloro che lo ascoltano”.

Ci troviamo anche noi, come Comunità Cristiana, nel passaggio epocale (Esodo dall’Egitto) di una storia che ha ancora un lungo cammino di fronte a sé.
Il domani dipenderà anche dalla nostra santità di vita, dalla nostra fedeltà al Signore dalla vita e dalle sincere relazioni che riusciremo a costruire tra di noi.

Sarebbe riduttivo leggere questo tempo di limitazioni solo come un tentativo di salvare le nostre vite, come un “accanimento terapeutico esistenziale”.
Questa è una sfida, tra le tante, di cui se ne parla quando tutto va bene e tutto scorre facile.

Siamo piuttosto chiamati a costruire vere Comunità Pasquali, Risorte a vita nuova con Cristo, che hanno nel Signore Risorto l’invincibile fondamento della certezza che tutto sarà superato, perché Cristo vince la morte e il peccato.

“Sostiamo in silenzio davanti al Signore e speriamo in Lui”.(Sal. 37,7)

Domani, Pasqua del Signore, alle ore 12.00, sintonizziamoci con Papa Francesco che darà l’Annuncio del Signore Risorto al mondo intero e impartirà la benedizione “Urbi et Orbi”, con l’indulgenza plenaria.
Faremo suonare con gioia a lungo anche le nostre campane insieme a tutta la Chiesa Universale, in comunione con il nostro Papa Francesco.

Il suono delle campane a festa accompagnerà il canto della preghiera “Regina Coeli”, mentre Papa Francesco diffonderà un messaggio di resurrezione e di vita.

Questa notte, Veglia Pasquale, contemplando la tomba vuota di Cristo, accogliamo le parole dell’angelo: “Non abbiate paura! E’ risorto!”

Buona Pasqua a tutti e a ciascuno di voi, in modo particolare agli ammalati, alle persone sole, ai lontani da casa, alle famiglie in difficoltà e a tutti i bambini, ragazzi e giovani della nostra Parrocchia.

Buon SABATO SANTO IN PREPARAZIONE ALLA SANTA PASQUA DI RISURREZIONE.

  • Vi ricordo questa sera la Celebrazione della Veglia Pasquale in diretta streaming dalla nostra Parrocchia, San Giorgio Martire, ore 20.00.
  • Domani, 12 Aprile 2020, PASQUA DI RISURREZIONE, Celebrazione Eucaristica, diretta streaming, ore 10.00.

BUONA VEGLIA E BUONA PASQUA A TUTTI.

don Pasquale
don Francesco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.