Presentazione di uno scritto di d. Ottorino e intitolazione sala parrocchiale

Domenica 19 maggio, alle ore 20.30, la Comunità parrocchiale e l’Azione Cattolica parrocchiale vuole dedicare un momento in ricordo del nostro caro don Ottorino Cacciatore.

«Siamo alla sequela di Cristo che, come Uomo incarnato, si è inserito nei suo tempo, usando il linguaggio del tempo, addossandosi i limiti e le debolezze del tempo, vivendo la storia con tutti i suoi contemporanei, ma … portando dentro la storia la novità di uno sguardo carico di futuro anche a rischio di non essere capito e di essere anche oltraggiato.»

don Ottorino Cacciatore

In questa occasione vogliamo presentare uno scritto inedito di don Ottorino che scrisse nel 2014 in occasione dei 100 anni dell’Azione Cattolica a Racale. Uno scritto straordinario che oltre a narrare la sua esperienza a livello parrocchiale, diocesano e regionale nella più antica associazione laicale cattolica, dipinge i tratti fondamentali del laicato e di come esso debba testimoniare la Buona Novella.

Nella stessa occasione, il Consiglio Pastorale parrocchiale ha deciso di intitolare la Sala parrocchiale di Casa Nazareth (costruita da d. Ottorino nel 1976) alla memoria del nostro caro arciprete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.